• Translate

  • Memini, volat irreparabile tempus

    giugno: 2012
    L M M G V S D
    « Mag   Lug »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930  
  • Guarda il film online

  • Articoli Recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Segui assieme ad altri 380 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
  • Live da Lourdes



“Cristianesimo vissuto” di F. Pollien capitolo XII°quarta parte

”Cristianesimo vissuto”

Consigli fondamentali dedicati alle anime serie

Quarta parte : Gli esercizi di pietà

Capitolo XII: In cammino nel cielo 

Ora dimmi se vedi chiaro il modo di diventare un cristiano puro sangue. Tu sei cristiano e sulla via della vita. Io ti vedo come un macchinista a cui si dà un treno bell’e formato: macchine, carrozzoni, provvigioni, operai, tutto è pronto. I fuochi sono accesi, il vapore freme, perché il treno non parte? Un giro di chiavetta ed eccolo che si slancia.

Ecco te stesso, ecco la tua vita. Dio stesso ha formato il treno, ha unito insieme le facoltà dell’anima tua e del tuo corpo: ecco il treno. T’ha preparato un’infinità di provvigioni: tutte le creature. Ha acceso il fuoco della grazia; la via della sua volontà è li completamente aperta. Che ti occorre per camminare? Un’occhiata, è il giro di chiavetta; ed ecco che la grazia ti trasporta, sulla via della volontà di Dio, nella direzione della gloria di Dio.

E per mantenere questo cammino, non hai da far altro lavoro che quello del macchinista. Guardalo nell’atto che sorveglia il treno, regola il cammino, fa mantenere il carbone e l’acqua; egli ha l’occhio al suo affare. Abbi anche tu l’occhio su quello che devi fare. Sorveglia il movimento dell’anima tua; guarda dove ti trovi, assicura la docilità. Alla luce della grazia, piglia gli esercizi di pietà che ti sono necessari, per mantenere il fuoco dell’amore e il vapore della grazia. E cosi mantienti nella direzione del dovere e nella sottomissione a Dio, per la gloria di Dio.

Ti potrai dunque lagnare che la cosa sia difficile? Davvero, che cosa Dio poteva fare di più per facilitare la santità? Salvo il metterti nel paradiso terrestre come Adamo, e ancora!… Oh! sono pur vili ed ignoranti quelli che si lagnano di Dio! Ignorante oramai tu non lo sei più, se hai compreso ciò che qui ti son venuto dicendo. Vile non lo sarai mai: sarebbe troppo vergognoso per te. Si tratta d’una cosa cosi grande e costa cosi poco! E se la natura trova alle volte la via aspra, il fuoco della grazia trasporta verso le cime, se lo si sa mantenere.

Dunque, in cammino verso il cielo! hai tutto ciò che ti è necessario. I tuoi santi patroni, il tuo buon Angelo, la dolce Madre, Gesù, Dio stesso sono con te nel treno. T’accompagnano, ti proteggono, t’aiutano. Sii degno della loro compagnia, conta su di essi per riparare le tue mancanze, e, viva Dio! progredirai.

In cammino verso il cielo! la via è lunga, non devi perdere nè tempo, nè forze, nè risorse. Non sei che al principio del viaggio, ecco una ragione per non sciupar nulla dì ciò che hai. Mostra ora che hai la fede, che sai ciò ch’è Dio, quello che sei tu, cosa sono le creature, qual è la via, cos’è il cielo. In cammino verso il cielo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: