• Translate

  • Memini, volat irreparabile tempus

    ottobre: 2013
    L M M G V S D
    « Set   Nov »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
  • Guarda il film online

  • Articoli Recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Segui assieme ad altri 394 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
  • Live da Lourdes



“Il silenzio certosino”

“Il silenzio certosino”

Copertinalibro

Con estremo piacere vi annuncio l’uscita di un nuovo ed interessante libro sul mondo certosino.

La presentazione di questo libro-reportage dal titolo “Il silenzio certosino”, scritto dal giornalista Vincenzo Malacrinò, si è tenuta lo scorso 8 agosto a Montebello Jonico. In tale occasione è stato proiettato un video sulla vita monastica alla certosa di Serra San Bruno, oltre ad interventi di ospiti laici e religiosi, che hanno dato un valido contributo alla manifestazione. Tra gli altri ricordiamo la partecipazione del noto vaticanista e giornalista della Rai Enzo Romeo, autore del documentario “I solitari di Dio”. Nel corso dell’evento, Malacrinò è intervenuto affermando che “..il suo libro vuole essere un contributo al mondo della vita monastica e nello specifico di clausura. Un modo per entrare in uno spazio altrimenti ancorato a libere interpretazioni”. Lo scrittore ha inoltre ribadito che “….”Il silenzio certosino” è un viaggio esclusivo dentro la Certosa di Serra San Bruno per parlare di silenzio o meglio di questo viaggio tra meditazione e preghiera in un angolo incantato della Calabria”. L’autore ha specificato di”.. volerlo dedicare a Dio, nella speranza che tanti possano scoprire “La Voce del silenzio”: dolce melodia che unisce tutti i figli al Supremo. Malacrinò ha evidenziato che nel silenzio i monaci della Certosa cercano e trovano Dio, e che tutti gli uomini del mondo possono individuare i propri spazi di silenzio, per cercare e trovare Dio. Malacrinò dopo avere vissuto la straordinaria esperienza del “Silenzio Certosino” afferma che il silenzio se ascoltato parla più delle parole; Il silenzio, se compreso conduce l’uomo verso strade lontane; Il silenzio se praticato, porta l’uomo ad una maggiore consapevolezza di sé, ed augura a tutti di trovare attraverso il Silenzio la pace a la gioia del cuore.”

Lo scrittore, ha vissuto la rara esperienza di trascorrere del tempo all’interno della clausura ed ha condiviso con i monaci anche l’esperienza dello spaziamento. Leggendo il libro impreziosito di suggestive ed accattivanti immagini, il lettore potrà percepire la sensazione di trascorrere una giornata accanto ai certosini.

Va ricordata la semplicità, l’umiltà e la estrema generosità di Vincenzo Malacrinò, Professore di Scienze Naturali, Chimica e Geografia nonché autore di diverse pubblicazioni scientifiche. La sua apprezzata attività giornalistica viene svolta su riviste e giornali nazionali ed anche online. Lo scrittore alla fine della manifestazione ha precisato che gli introiti derivanti dalla vendita del libro saranno devoluti in beneficenza. Ha inoltre informato gli astanti che il volume verrà donato a Papa Francesco.

Vincenzo Malacrinò, l'autore del libro

Vincenzo Malacrinò, l’autore del libro

Personalmente accolgo questa iniziativa con estremo entusiasmo, e con la certezza che sarà un ulteriore contributo per la diffusione della conoscenza dell’Ordine certosino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: