• Translate

  • Memini, volat irreparabile tempus

    febbraio: 2016
    L M M G V S D
    « Gen   Mar »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    29  
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Segui assieme ad altri 344 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
  • Live da Lourdes



  • Teads - Top dei blog - Religione e spiritualità

Il germogliare di un novizio

Il germogliare di un novizio

germoglio.jpg

«A che cosa possiamo paragonare il regno di Dio o con quale parabola possiamo descriverlo? Esso è come un granellino di senapa che, quando viene seminato per terra, è il più piccolo di tutti semi che sono sulla terra; ma appena seminato cresce e diviene più grande di tutti gli ortaggi e fa rami tanto grandi che gli uccelli del cielo possono ripararsi alla sua ombra.» (Marco 4,30-32)

Cari amici lettori di Cartusialover, ho il piacere di comunicarvi che il “seme” piantato il 14 settembre scorso, alla certosa di Serra San Bruno in occasione della riapertura del Noviziato, ha cominciato a germogliare!!!

Difatti, lo scorso 2 febbraio dopo appena sei mesi di prova da quella data, il primo postulante è stato ammesso come novizio attraverso la cerimonia della “Prima vestizione”. Egli si presenta dapprima davanti alla comunità per rispondere ad alcune domande postegli dal Priore; quindi si ritira e il Vicario e il Maestro dei novizi fanno un rapporto su di lui a cui segue un momento deliberativo della comunità. Dopo qualche giorno di riflessione i monaci si riuniscono di nuovo e si pronunciano con scrutinio segreto.

Il postulante che viene ammesso, si presenta una seconda volta davanti alla comunità riunita in capitolo, e il Priore gli espone il genere di vita che desidera abbracciare. Se il postulante conferma il suo proposito, il Priore lo accoglie ufficialmente e tutti scambiano con lui il segno della pace.

Lo stesso giorno il novizio riveste l’abito certosino in privato e si fa rasare interamente la testa in segno di consacrazione al Signore. Poi si reca in chiesa dove si prostra in preghiera, ed in preghiera il priore e la comunità tutta gli si fanno intorno e lo accompagnano conducendolo nella sua cella.

Da questo momento in poi il novizio resta affidato alla cura del Maestro dei novizi, che lo seguirà nei primi cinque anni del suo cammino di formazione

(http://www.certosini.info/le_tappe_dell’iniziazione.htm )

La comunità certosina serrese,che al momento ospita altri tre postulanti, i quali nei prossimi tre mesi riceveranno anch’essi la “Prima vestizione”, è dunque in festa. Nel fertile terreno della Certosa di Serra, quel seme oltre ad aver germogliato continuerà a crescere ed a suo tempo produrrà i suoi frutti rigogliosi! Un dono divino che contribuirà a ripopolare la certosa calabrese. Invito tutti voi a pregare per il cammino futuro di questo novizio, con l’augurio che possa arrivare al termine del suo viaggio lungo il sentiero tracciato da san Bruno e volto alla ricerca di Dio.

6 Certosa di Serra San Bruno.JPG

2 Risposte

  1. Je m’unis de tout cœur à toi Roberto ainsi qu’à toute la communauté de Serra pour remercier le Seigneur de cette réouverture du noviciat et mes prières vont également aux aspirants afin qu’ils persévèrent dans leur orientation religieuse. Preghiamo!

  2. Qué alegría! Gloria a Dios por el nuevo novicio y los tres postulantes! El Espíritu Santo los continúe bendiciendo y afianzando en fidelidad al llamado al que dócilmente han respondido. Cuenten con mi oración por ellos. Y que Dios Padre llame a mas jóvenes a seguir a Jesucristo su Hijo en silencio y soledad cartujana, para interceder por toda la humanidad. Dios los bendiga!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: