• Translate

  • Memini, volat irreparabile tempus

    giugno: 2016
    L M M G V S D
    « Mag   Lug »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Segui assieme ad altri 344 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
  • Live da Lourdes



  • Teads - Top dei blog - Religione e spiritualità

Dalla Mystica Theologia di Ugo de Balma:La Vergine Maria e la preghiera per la misericordia di Dio

Dalla Mystica Theologia di Ugo de Balma:

La Vergine Maria e la preghiera per la misericordia di Dio

madonna-dei-certosini-certosa-pesio-affresco

Incontriamo di nuovo un testo di Ugo di Balma, tratto dalla Theologia mystica, nella via purgativa. In esso è contenuta una preghiera alla Vergine Maria che invoca la misericordia di Dio

Ma perché, a causa del superamento della carnalità e mutevolezza, la mente non può ottenere tutte quelle precedenti merci, secondo come sarebbe opportuno, si deve agire speditamente alla maniera di coloro che hanno importanti attività presso il palazzo di un tribunale regale o di una suprema pontefice.

Questi uomini, visto che non possono ottenere ciò che propongono, si avvicinano un po ‘importante membro della corte in modo che ciò che non possono ottenere da soli può essere ottenuta la riverenza intercedendo di tale intermediario.

Ora, supponiamo che questo uomo bisognoso individua qualche individuo eccezionale che soddisfi le condizioni di essere abbastanza umili da ascoltare le istanze dell’uomo bisognosi e di essere distinto nella corte, in modo che (se necessario) molti altri sul campo sapranno intercedere presso lui per l’uomo bisognoso – un individuo eccezionale amata dal sommo pontefice, in modo che il pontefice, essendo legato a lui con affetto, vuole negargli nulla.

In tal caso il bisognoso otterrà, senza sotterfugi o rifiuto assoluto, ciò che desidera.

Ma perché, tra gli altri santi, le caratteristiche di cui sopra si trovano più eccellenti nella Vergine, lasciar che la mente possa fuggire a lei, parlando come segue:

“Tu, che sei la più misericordiosa, che sei più umile di tutti gli altri, che sei una persona più potente che si inclina verso i peccatori, perché attraverso di Voi gli angeli caduti vengono ripristinati, attraverso la porta della vita che è aperta ai santi:

“Per queste ragioni, se si intercede in favore di un bisognoso, tutti gli altri saranno allo stesso modo e si uniranno per intercedere con l’Eterno re più amato, che ha succhiato al tuo seno sacro, in modo che egli si unisce a Voi da un legame ineffabile d’amore.

“Vi supplico, poi, per assistermi in un mio bisogno, in modo che in questo modo, possa ottenere attraverso il vostro aiuto la vera purificazione dei miei peccati, in modo che, alla fine, io per mezzo di amore perfetto possa vincolare colui che hai amato con tutto il tuo essere. “

Successivamente, lascia che la mente dell’uomo dica quaranta o cinquanta volte “Ave Maria” – sia allo stesso tempo o dividendo il quaranta o cinquanta da un certo numero, se vuole, secondo quanto sembrerà meglio per lui.

Lascia che il suo indirizzo mente questi immediatamente al suo viso, rendendoli a lei tutti i giorni per un tributo e come segno di amore e di omaggio spirituale, salutando il suo, con attenzione e affetto, non in una foto di lei sul muro o in una scultura in legno di lei, ma in cielo.”

 

2 Risposte

  1. Virgem Maria intercedei por nos. Amem! Obrigado pelo texto.

  2. Obrigado!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: