• Translate

  • Memini, volat irreparabile tempus

    novembre: 2016
    L M M G V S D
    « Ott   Dic »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Segui assieme ad altri 344 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
  • Live da Lourdes



  • Teads - Top dei blog - Religione e spiritualità

La lotta suprema

margherita-doingt

In questo mese di novembre, dedicato alla commemorazione dei defunti, una sublime meditazione in forma di preghiera della certosina Margherita d’Oyngt. Un testo struggente d’amore, direi “estremo“, e di totale abbandono a Gesù, implorato pensando al momento del trapasso alla vita eterna.

Una meravigliosa composizione della immensa Margherita.

Dolce Gesù, che cosa devo fare in quell’ora finale, quando non sarò più in grado di servire e di avvalermi di me, quando avrò gli occhi e le labbra chiuse, e la mia anima sarà in procinto di separarsi dal corpo? Poi i miei nemici mi assedieranno, cercando di tentarmi in ogni modo possibile: chi contro la fede, chi con la vanaglorio, chi con la disperazione.

Dolce Gesù, che sarà e che cosa accadrà a me in quel tremendo raduno, ora e giorno del giudizio? Cosa farò allora? Nelle mani di chi finirò? In che posto andrò a finire? Signore Gesù, ti prego e chiedo per la tua misericordia, che mi ha portato in quel momento il look che si guardò Pietro, e tu mi dai lo scudo della fede e la bandiera della vostra passione. Chiediamo anche il dono della perseveranza società che mi fa superare ogni timore e dubbio.

Dolce Signore, prego la vostra dolce Madre, che ho amato soprattutto dopo di Te, fa si che sia presentie quando la mia anima lascerà il corpo, in modo che il diavolo non possa approssimarsi a me. Dammi la forza e la grazia di poterti invocare in quel momento con tutto il cuore, e affidarti la mia anima, affinchè tu possa accoglierla dalle mani dei tuoi santi angeli.

Dolce gesù, non permettermi di lasciare questa vita terrena prima di essere stata purificata del tutto. (…) Concedimi, ti prego, di poter soffrire in questa vita, come Tu hai sofferto per il mio amore: io sono disposta a sopportare tutto quello che Vuoi, a patto che posso stare con Voi. Se Vuoi che io sia disprezzata, lo vorrò totalmente anche io ; se desideri che venga diffamata, lo vorrò totalmente anche io; se Vuoi che io sia perseguitata, lo vorrò totalmente anche io, prima di perderti; o se vui che io sia bruciata vivao soffocata o impalatia o scorticata, lovoglio anche io, tutto pur di essere con Voi.

Mio dolce Signore, ti prego che tu mi faccia morire della morte che si desidera, a condizione che sia sempre con Voi.

Amen

Margherita D’Oyngt (1310).

meditationum Pagina, Oeuvres.

2 Risposte

  1. Marguerite nous rejoint dans nos craintes du jugement … mais l’année jubilaire de la Miséricorde nous ouvre à une immense espérance. Bienheureux ceux et celles qui savent s’abandonner à l’amour paternel de Dieu!

    • Gracias,Papà Dios por brindarme esta oportunidad de todas las manifestacioness,que de Vìrgenes recibo,El vaticano es mi meta y la de Dios.Este tipo de contacto nos nutre y establece nexos ìndisolubles de fraternidad y de Relaciòn Humana para todo camino juntos que se vaya a recorrer.Bendiciones. Soy vaticanal.Abrazos al PAPA FRANCISCO.desde VENEZUELA. Falcòn .PENINSULA PARAGUANÂ: MUNICIPio LOS TAQUES.La Virgen Maria en todas las advocaciones es nuestra guia,nuestro Corazòn y Alma para tener a JESÛS en nuestro Corazòn Nuestro Siempre.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: