• Translate

  • Memini, volat irreparabile tempus

    marzo: 2017
    L M M G V S D
    « Feb   Apr »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
  • Guarda il film online

  • Articoli Recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Segui assieme ad altri 374 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
  • Live da Lourdes



  • Teads - Top dei blog - Religione e spiritualità

Il silenzio del cuore (Dom Giovanni Giusto Lanspergio)

lanspergio-002

Ecco a voi un testo estratto da “Enchiridion Militiae Christianae” di Dom Lanspergio. In esso l’autore certosino ci illustra l’importanza fondamentale del silenzio del cuore per incontrare Dio.

“Ecco la regola che si dovrebbe osservare: tutti i vostri sforzi devono tendere a rendere il vostro cuore sempre continuamente in silenzio ed in una solitudine perpetua, in modo che la vostra mente rimanga libera da tutto ciò che Dio non accoglierebbe e che impedirebbe di portare il vostro cuore in alto, verso di Lui. Anche il vostro spirito deve essere puro, semplice e spogliato di ogni pensiero, di ogni cosa sensibile, di forme, di immagini, in modo da poter calmare e liberamente servire Dio solo, per aderire solo a Lui.

Il vostro cuore deve essere libero da ogni desiderio e sensibile all’amore verso qualsiasi creatura, in modo che l’amore per ogni creatura sia solo in Dio e per Dio.

Così si dovrebbe mirare a mantenere il proprio cuore diretto verso a Dio, al quale solo ci si unisce. Quindi è necessario non pensare a nulla, non parlare di nulla, non attaccarsi a nulla, non desiderare nulla, non amare nulla e non preoccuparsi di nulla, tranne che di Dio e di ciò che ti attrae ad Esso, e tutto ciò per Dio.

Non è necessario per questo abbandonare le occupazioni esterne, che bisogna svolgere per obbedienza, per carità o per necessità, poichè esse si fanno per Dio.

Ma lo spirito non deve essere così tanto assorto da queste operazioni al fine di non distrarsi dal dialogo con Dio nella solitudine e nel silenzio interiore”.

(Lanspergio. Enchiridion militiae christianae, c.XVI.)

Annunci

3 Risposte

  1. You are a true gold admin! Thank you for this posts and blog!! Keep up!

  2. La fameuse «garde du cœur» … un idéal pas toujours facile à atteindre, avouons-le.

  3. Stupendooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: