• Translate

  • Follow us

  • Memini, volat irreparabile tempus

    settembre: 2018
    L M M G V S D
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • “La casa alla fine del mondo”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Unisciti ad altri 619 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


Avviso inizio Novena a San Bruno 2018

San Bruno in estasi (Vermiglio)

Da domani 27 settembre, come da consuetudine, da questo blog è possibile seguire la Novena a san Bruno. Pertanto da domani e fino al 5 ottobre, vigilia della festività di San Bruno, vi saranno le nove fasi della speciale preghiera di devozione.

Nel piccolo e nascosto mondo certosino, nel 2014 è stata concepita questa breve e semplice Novena dedicata al santo fondatore dell’Ordine certosino. Essa fu realizzata dalla comunità portoghese di Santa Maria di Scala Coeli, ovvero la certosa di Evora, in occasione del quinto centenario della canonizzazione di Bruno.

Nella presentazione si legge:

“Per questo motivo riteniamo opportuno offrire questa breve Novena in suo onore. Il suo contenuto può aiutare i bambini, i devoti e gli amici di San Bruno a conoscere meglio la loro spiritualità, a intensificare la loro devozione e ad implorare la loro intercessione davanti a Dio.

San Bruno ci ha lasciato il suo “messaggio” nella sua vita; così che conoscere il suo modo di vivere per Dio, imitare i suoi esempi e ricordare le sue parole è il modo migliore per onorarlo e ottenere la sua protezione”.

Vi aspetto in tantissimi uniti in preghiera

A domani!