• Translate

  • Follow us

  • Memini, volat irreparabile tempus

    marzo: 2019
    L M M G V S D
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • “La casa alla fine del mondo”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Unisciti ad altri 618 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


“Meditationes”

copertina

321. Quando vedi o senti parlare dei mali altrui, esamina il tuo spirito, per sapere quanto amore sincero per gli altri vi si trova.

322. Considera fino a che punto disprezzi te stesso. Infatti, non vi è quasi altra cosa verso la quale i tuoi pensieri e la tua volontà non tendano più facilmente e in cui si riposino con maggior piacere: ” La tua anima è stesa nella polvere” (Sal 118, 25), e “il tuo ventre al suolo” (Sal 43, 25).

323. Chi ama veramente essere sincero, e non solo in apparenza, e chi teme veramente, non per finta, di essere un bugiardo, corregge se stesso nel momento in cui si accorge di aver mentito, e nè i rimproveri nè i castighi possono intimorirlo. Egli, infatti, preferisce morire nella verità piuttosto che vivere come un mentitore, ammesso che il bugiardo possa vivere, poichè è scritto: “La bocca menzognera uccide l’anima”(sap 1, 11).In tal modo, il mentitore non può vivere, nè l’uomo sncero può morire, almeno fino a che rimangono tali. Se, in effetti, la bocca bugiarda uccide l’anima, le labbra che dicono la verità la fanno vivere. L’uomo vive perchè è veritiero, e vive di ciò che lo rende sincero. Egli vive, dunque, della verità, cioè di Dio, e vive per l’eternità, sostenuto da un nutrimento eterno, vale a dire della verità.

324. Non bisogna volere come un bene ciò che ha bisogno di un altro bene. Poichè questo bene non eliminerà la tua indigenza, ma l’aumenterà con la propria. Ti renderà, dunque, ancor più infelice.

325. Nessuna realtà deve desiderare di essere amata come un bene, tranne quella che, proprio nell’essere amata come un bene, tranne quella che, proprio nell’essere amata, dona la felicità. Nessun essere realizza ciò, al di fuori di chi non ha bisogno di essere amato da qualcuno, cioè chi non riceve alcun vantaggio sia dall’essere amato da un altro si dall’amare qualcuno. La realtà che desidera vedere fissare su di sè il desiderio, l’affetto e la speranza di qualcuno è, dunque, estremamente crudele, poichè non può essergli di alcuna utilità. E’ ciò che fanno i demoni: questi vogliono che gli uomini, invece di servire Dio, siano occupati nel loro servizio. Tu, dunque, grida a coloro che ti amano: “Cessate ora, dunque, o miseri, di ammirarmi, di rivedermi, di onorarmi in un modo o in un altro, poichè, miserabile come sono, non posso dare alcun soccorso, nè a me stesso nè a voi. Io, piuttosto, ho bisogno del vostro aiuto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: