• Translate

  • Follow us

  • Memini, volat irreparabile tempus

    giugno: 2019
    L M M G V S D
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • “La casa alla fine del mondo”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Unisciti ad altri 618 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


Reportage delle celebrazioni di Pentecoste

copertina.jpg

Cari amici lettori, ieri a seguito delle celebrazioni di Pentecoste, svoltesi, come ogni anno, a Serra san Bruno, sul canale tv 2000 è andato in onda un servizio speciale di approfondimento.

Nel corso del programma ” Bel tempo si pera“, era ospite in studio l’amico Fabio Tassone, già direttore del museo della certosa di Serra, il quale ha egregiamente delineato la figura di san Bruno ed il suo legame con il territorio serrese. Diversi contributi filmati hanno integrato la gradevole intervista. Ho ritenuto opportuno proporlo a tutti voi per diffondere e far conoscere in ogni angolo della terra la devozione al nostro amato san Bruno. Grazie all’amico Raffaele Timpano per il video e le immagini che seguono…

Buona visione a tutti!!!

Link alternativo

A seguire alcune “cartoline” della processione che è stata presieduta per la prima volta dal nuovo priore dom Ignazio Iannizzotto.

Una Risposta

  1. Preciso che le spoglie del monaco Brunone da Colonia non furono nascoste dai certosini ma dai cistercensi. Infatti, nel 1192, il papa Celestino III – con apposita Bolla- e il re Tancredi – con apposito Editto – disposero l’allontamento dei Certosini e l’insediamento dei Cistercensi. L’Ordine Cistercense vi rimase nel complesso monastico serrese fino al 1514; 322 anni. In seguito le “ossa” di San Bruno furono ritrovate, ma questa… è un’altra storia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: