• Translate

  • Follow us

  • Memini, volat irreparabile tempus

    dicembre: 2019
    L M M G V S D
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • “La casa alla fine del mondo”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Unisciti ad altri 618 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


Da Porta Coeli a Valldecristo per lo spaziamento

Da Porta Coeli a Valldecristo

Da Porta Coeli a Valldecristo

Cari amici, lo scorso lunedi 23 settembre, la comunità certosina di Porta Coeli ha effettuato in occasione del cosiddetto “grande spaziamento” una visita alla storica certosa di Vall de Cristo. I monaci hanno scelto l’antica certosa, che dista oltre quaranta chilometri (distanza con auto), come meta della loro passeggiata lunga, che avviene con cadenza semestrale. Previo contatto, il Padre Priore Luis Maria Nolasco ha richiesto di partecipare ad una visita guidata del complesso storico, condotta dalla Associazione Culturale certosa di Valldecristo. Va ricordato che l’Associazione Culturale certosa di Valldecristo ha iniziato nel 2009 il progetto denominato Caminos de Valldecrist con l’intenzione di recuperare una serie di camminamenti. L’itinerario che cerca di ricostruire, sono i percorsi ed i sentieri che i monaci percorrevano tra la certosa di Valldecrist e Porta Coeli nei tempi di splendore dell’Ordine certosino, per mantenere il contatto e comunicare in un tempo nel quale non esistevano i mezzi di trasporto attuali. Pare che questo sentiero pedonale recuperato accorci la distanza tra le due certose a soli ventuno chilometri!

Sentiero dei certosini

Questa Associazione Culturale è un movimento culturale che cerca di salvare dall’oblio il monumento e la storia di quello che era uno dei più splendidi monasteri dell’Ordine certosino. L’obiettivo principale resta quello di restituire la dignità a questo sito attraverso la conservazione, la promozione ed il recupero del patrimonio culturale, consentendone il recupero della memoria storica che merita. Ma veniamo alla visita.

La visita si è svolta tra la comprensibile emozione degli operatori, intenti a spiegare ai monaci certosini la architettura e le vicende storiche di Valldecristo. Il Padre Priore ha voluto inoltre fermarsi in preghiera con i suoi confratelli negli ambienti della chiesa. Vi riporto con estrema riservatezza le immagini distribuite in rete, che testimoniano questo suggestivo ed eccezionale momento. A seguire un video che ci mostra l’attuale stato della certosa di Valldecristo.

2 Risposte

  1. Oh fantastic…….would love to join in on that walk ….

  2. C’est toujours avec un pincement de cœur que je regarde ce qu’était autrefois un lieu de prière et de renoncement. Dieu seul connaît la beauté surnaturelle d’un tel lieu.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: