• Translate

  • I Fratelli Certosini

  • Memini, volat irreparabile tempus

    ottobre: 2020
    L M M G V S D
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Unisciti ad altri 566 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


Ricordando “Il cammino delle certose”

8520647

Nell’articolo odierno, vorrei celebrare la regione in cui vivo, la Campania, che ha il privilegio di contare ben tre certose sul proprio territorio. In passato vi ho proposto la peculiarità della Toscana, come terra di certose proponendovi un video.

Le Certose di San Martino a Napoli, di San Giacomo a Capri e di San Lorenzo a Padula, sono stati emblemi di una civiltà plurisecolare che ha contribuito a formare l’identità della regione. Pertanto nel 2017, ha visto la luce una proposta turistico-culturale della Regione Campania insieme al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, con la collaborazione scientifica del Polo Museale della Campania. Diversi eventi si sono svolti negli antichi ambienti monastici, oggi spazi museali, arte antica e moderna, musica e performance artistiche, in una gradevole miscellanea. Vi propongo un breve docufilm, realizzato per mostrare le strabilianti bellezze di queste tre perle incastonate nella regione Campania.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: