• Translate

  • Follow us

  • Memini, volat irreparabile tempus

    settembre: 2021
    L M M G V S D
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • “La casa alla fine del mondo”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Unisciti ad altri 618 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


Dom Ludolfo su l’Esaltazione della Santa Croce.

196873399_10223557331615263_2717239149339502099_n

Oggi, in occasione della ricorrenza della festività della Esaltazione della Santa Croce, ho scelto per voi una meditazione di Dom Ludolfo di Sassonia estratta dalla sua opera “Vita Christi”.

A seguire una straziante e sublime preghiera.

* * * * * * *

Ora ci viene offerta l’opportunità di parlare della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo, che il cristiano deve ricordare almeno sette volte al giorno. San Bernardo dice che la lettura quotidiana del cristiano deve essere un richiamo alla Passione del Signore, e che nulla infiamma tanto il cuore umano quanto la Passione e l’umanità del Salvatore meditate con frequenza e attenzione. Chi desidera gloriarsi nella Croce e nella Passione del Signore deve perseverare, con attenta meditazione, sulle cose che devono essere inchiodate nei nostri cuori. Cristo ha sempre le cicatrici [della Passione] sul suo corpo e non gli vengono cancellate, allo stesso modo dobbiamo conservarle nel nostro cuore a memoria in modo che non svaniscano mai da Lui. Infatti, se i misteri della Passione del Signore e le cose che si fecero di Lui fossero viste con tutto l’occhio della mente, ciò condurrebbe il meditante ad un nuovo stato. Molte cose inaspettate verrebbero fuori davanti a chi la esamina dal profondo del suo cuore e dal midollo delle sue viscere; per cui avrebbe ricevuto nuova compassione, nuovo amore, nuove consolazioni, e di conseguenza un nuovo stato di dolcezza che gli parrebbe presagio e partecipazione di gloria. È necessario, quindi, che ci facciamo presenti affettuosamente, accuratamente e a lungo in ognuna delle cose che sono accadute intorno alla Passione del Signore, e che vi rivolgiamo, con perseveranza, tutte le forze dell’animo, con occhi vigili, dimentichi di altre cure e preoccupazioni esterne.

(Libro 2, Cap. 58, nº 1)

Preghiera

Signore Gesù Cristo, all’ora sesta, davanti alla croce, ti hanno dato da bere vino misto a fiele, ti hanno spogliato delle tue vesti, ti hanno forato mani e piedi con chiodi aguzzi e ti hanno inchiodato crudelmente alla croce. Messo in croce, molti vi hanno fatto oggetto di scherno e di bestemmia e vi hanno aceto o vino inacidito. Dai a me, che ho meritato la croce per i miei peccati, che, contemplando te, io possa essere completamente trafitto nella carne e nello spirito; e che, disprezzando ogni offesa, oltraggio e confusione, mi unisca e inchiodi con te alla croce, affinché non senta altro che te Gesù, a te, dico, crocifisso.

Amen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: