• Translate

  • Follow us

  • Memini, volat irreparabile tempus

    dicembre: 2021
    L M M G V S D
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
  • Guarda il film online

  • Articoli recenti

  • Pagine

  • Archivi

  • Visita di Benedetto XVI 9 /10 /2011

  • “I solitari di Dio” di Enzo Romeo

  • “Oltre il muro del silenzio”

  • “Mille anni di silenzio”

  • “La casa alla fine del mondo”

  • Live from Grande Chartreuse

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi e-mail.

    Unisciti ad altri 619 follower

  • Disclaimer

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


2021, una inedita Novena

w

Da domani 27 settembre, come da consuetudine, da questo blog è possibile seguire la Novena a san Bruno. Pertanto da domani e fino al 5 ottobre, vigilia della festività di San Bruno, vi saranno le nove fasi della speciale preghiera di devozione. Come saprete da qualche anno vi è una intera sezione dedicata, con la raccolta delle varie Novene che vi ho proposto nel corso degli scorsi anni. Non era facile trovarne una inedita, ma quest’anno ci sono riuscito e… ve la proporrò. L’autore è Dom Gerardo Marìa Posada ed il testo introduttivo che segue è stato scritto dai suoi confratelli.

statbn

Tutti noi certosini ringraziamo Dom Gerardo Maria Posada († Porta Cœli, 2003) per i suoi lunghi anni di studio e riflessione sulla vita e lo spirito di san Bruno, che ci ha lasciato le sue due note biografie su nostro padre, una per l’occasione del IX° Centenario del suo ingresso in Certosa, intitolato: Maestro Bruno, padre dei monaci, nel 1984. Un altro, nel IX° Centenario del suo ingresso nella gloria: San Bruno. Carisma y vida, nel 2001. Oltre a queste due opere ed a qualche altro studio sul santo, Dom Gerardo aveva composto una Novena a san Bruno, che lasciò inedita. È destinata a coltivare l’amore e la devozione al nostro Fondatore. La compose intorno al 1980, mentre scriveva la sua prima biografia. In occasione del V° Centenario dell’approvazione del culto liturgico di N.P. San Bruno da parte di Papa Leone X, nel 1514, ci è sembrata una buona occasione per far partecipare gli altri fratelli e sorelle del nostro Ordine a detto novena e, in generale, a tutti coloro che provano per lui una singolare devozione. Come in tutti i suoi scritti, Dom Gerardo unisce qui il rigore scientifico dei dati biografici addotti, con una sobria devozione. Egli, da ex gesuita, una volta confessò ai suoi discepoli: “È stato studiando la biografia di nostro padre che sono arrivato a capire la semplicità certosina“. Speriamo che questa novena ci aiuti anche a penetrare quella santa semplicità, quella quies, che è nell’ideale di ogni figlio del maestro Bruno, quell’eremita assetato di Cristo, che con vigore di padre seppe sempre avere il cuore di una madre per guidare i suoi figli verso l’unione con il Signore nella solitudine del deserto. È giusto qui confessare che altre novene più brevi sono dirette solo a chiedere a Dio una grazia concreta per intercessione del santo. Questa, al contrario, esige da noi un tempo di quiete, esige un clima spirituale particolare, perché con esso vogliamo fare qualcosa come una lectio orante sulla vita del nostro Padre. Più che chiedere una grazia concreta preconcetta, i momenti di silenzio che vi si trovano ci invitano a implorare dalla stessa Bontà l’amore e le virtù che sono state riversate sul suo servo buono e fedele nelle diverse sfaccettature della sua vita. Il testo, come si dice, è lungo, ma nulla impedisce che si possa ridurre; Ciò si può fare soprattutto in relazione ai canti ai quali il suo autore invita, che non sono specificati nell’originale e che noi, nello spirito dell’autore di questa novena, abbiamo concentrato sulla figura e sullo spirito di san Bruno. Approfittiamo di queste righe per ringraziare i nostri fratelli della Cartuja San José in Argentina per la loro generosità nel digitalizzare l’originale di questa novena, dattiloscritta, e per i loro consigli tempestivi.

Cartuxa Nossa Senhora Medianeira, 13 ottobre 2013, Festa di tutti i santi certosini